Home » Ultime notizie » #ZEROTICKET DI RIABILITAZIONE NEUROCOGNITIVA A ROMA

#ZEROTICKET DI RIABILITAZIONE NEUROCOGNITIVA A ROMA

Dopo Salerno e Milano e ad un anno dall’ultimo di Pisa, il nostro prossimo Zeroticket sarà a Roma e siamo veramente orgogliosi e grati della disponibilità del Dottor Sergio Vinciguerra nei confronti di questa nostra iniziativa, ossia; dare la possibilità ad un paziente con emiplegia di ricevere in forma totalmente gratuita 10 sedute di riabilitazione neurocognitiva . Lo zero ticket di Roma inizierà a marzo del 2018 , ma da subito inizieremo a raccogliere ed esaminare le richieste e per questo invitiamo tutti coloro che sono di Roma e desiderano cogliere questa opportunità a scrivere Via mail a gruppoictusonlus@gmail.com o se preferite con un commento a questo post direttamente sotto l’articolo o all’interno del gruppo di auto aiuto su Facebook O chiamando il nostro numero verde 800864671 #zeroticket di riabilitazione neurocognitiva, è un ciclo di riabilitazione interamente gratuita .

Questa iniziativa è possibile con il vostro sostegno ricevuto in questi anni e con la generosa e professionale partecipazione a questi eventi dei fisioterapisti esperti in riabilitazione neurocognitiva che sono all’interno della nostra Lista Blu. Sostienici anche tu con il tuo 5×1000 Ci aiuterai a rendere più frequente e diffusa questa importante iniziativa che come per le edizioni passate sappiamo riceverà molte richieste e sarà dura per noi decidere ; proprio per questo motivo vorremmo poter ampliare ed aumentare il numero degli Zerotiket ma per realizzare questo ambizioso progetto abbiamo bisogno del sostegno di tutti voi !!

10 Responses so far.

  1. Claudio ha detto:

    Sono interessato alle sedute abito ad ANZIO

  2. Marina Collaci ha detto:

    Una bella iniziativa! Perché si parla tanto di nuove frontiere della medicina, i giornali si pasciano con notizie di esoscheletri e compagnia cantante, ma i pazienti sono lasciati soli, spendono tanti soldi senzta vedere risultati, sprofondano nella depressione. In molti casi. Un gruppo allegro che prone speranze e organizza eventi può essere già per lo spirito, per l’amore che ci mette, un’occasione per rimettersi in pista…

    • Gruppo Ictus Onlus ha detto:

      Grazie Marina, ce la mettiamo tutta e siamo sicuri che con il supporto di tutti , queste iniziative saranno sempre più frequenti

  3. Mario cito ha detto:

    Buonasera, sarei interessato a corso zeroticket di riabilitazione neurocognitiva,(ciclo di riabilitazione interamente gratuita ) io abito a Terracina (Latina).

  4. Renata ha detto:

    Sarei interessata, abito a Latina

  5. LUCIANA TERRIBILE ha detto:

    In questo mondo di poche speranze…avere delle persone che ci aiutano a sperare di poter aiutare un familiare colpito da ictus e sicuramente un grandissimo aiuto. Gradirei essere contattata x iniziativa Zeroticket x Roma Ringrazio anticipatamente Luciana