Archivio delle Categorie: Ultime notizie

PFO e ictus: esiste una correlazione?

Post Image

Al momento della nascita ogni bambino ha un piccolo foro nel cuore che mette in comunicazione i due atri; questa apertura nella parete cardiaca è fondamentale per l’ossigenazione del sangue quando, ancora nella pancia materna, il bambino non ha sviluppato la funzionalità polmonare. Con la crescita e comunque entro il primo anno di vita il foro si chiude impedendo […]

Continue Reading...

È così, perché così TUTTI vorremmo che fosse

È così, perché così TUTTI vorremmo che fosse Si tratta di uno dei primi servizi che abbiamo voluto realizzare, perché se ci pensiamo appena subiamo un evento drammatico come quello di un ictus di un nostro familiare il nostro primo quesito è:  “a chi rivolgersi per sapere cosa fare?” Emmy linea aiuto è un numero […]

Continue Reading...

Tutto quello che di positivo mi arriva, lo rimando indietro

 Salve a tutti, sono Massimo, ho 43 anni e vivo in un paese di campagna in provincia di Pordenone. Ho deciso di raccontare la mia storia basandomi su due date per me fondamentali: il 5 novembre 2008 e  il 16 agosto 2013. Fondamentali perché credo abbiano segnato per sempre il corso della mia vita. Almeno […]

Continue Reading...

Intendo vincere e non mi arrendo

Eccomi qui a raccontare la mia storia: a che prò? Forse il mio intento verso il lettore è ottenere da lui la consapevolezza  che tutto è mutabile ed impermanente, nel bene e nel male tutto può cambiare in un istante e così una mattina ti svegli per  preparare le valige e partire verso Milano, ti aspettano […]

Continue Reading...

Un altro ictus identico al precedente …

Sono un uomo di 65 anni e circa 4 anni fa ho avuto un ictus che mi ha procurato una semi-paresi alla parte destra del corpo dalla quale però sono guarito quasi completamente. A settembre del 2013 ho avuto un altro ictus identico al precedente entrambi causati probabilmente da un insieme di fattori quali il diabete, la […]

Continue Reading...

“Coraggio vedrà che guarirà”

Un caro saluto a chi legge, specialmente a coloro che si trovano nella morsa del dolore e della malattia; a tutte le persone che ne accolgono le sfide e che si fanno loro ‘prossimi ’. Chi vi saluta è una donna di 76 anni che per circa 40 anni si è dedicata alla cura delle […]

Continue Reading...

Basta con questa vita frenetica

Inizierò a raccontare la mia storia  partendo  da quando stavo bene per arrivare al giorno dell’ictus e a ciò che è accaduto dopo. Fino al 31/12/2006 ho condotto quella che si può definire la classica vita del padre di famiglia che avendo  ben due attività in proprio,  si divideva tra casa e lavoro dando la […]

Continue Reading...

Alan era un superuomo

La mamma dello stupido è sempre incinta ed io ne sono la prova vivente … e lo stupido come tutte le mattine  già da 28 anni  esce per andare al suo lavoro , no anzi, la sua unica passione dopo la moto e la politica, per le solite 13 ore,  un caffè veloce e poi di corsa […]

Continue Reading...