Archivio delle Categorie: Ultime notizie

La firma del paziente emiplegico

Post Image

Risposte ad un problema frequente dopo un ictus Un problema ricorrente in caso di emiplegia è la questione della firma che cambia rispetto al passato o perchè si è costretti a scrivere con la mano opposta a quella usata solitamente o perchè con una limitata mobilità della mano generalmente usata il tratto e la grafia […]

Continue Reading...

Emorragia cerebrale: cosa comporta e come affrontarla

Post Image

L’emorragia cerebrale è la conseguenza della rottura di un vaso sanguigno predisposto all’irrorazione cerebrale. Può essere causata, oltre che da traumi diretti, anche da molte patologie ed è fondamentale che i medici specialisti riescano a individuarne l’origine e a gestirne il recupero, nei modi e nei tempi che possano garantire la migliore riabilitazione possibile. Quali sono i […]

Continue Reading...

A volte devo peggiorare le cose per riprendermi

Buongiorno Veronica, Sono Maria Grazia, membro del gruppo su fb Ictus ed Emiplegia… ho pensato molto prima di raccontarvi la mia esperienza perchè ne avrete già molte di testimonianze sull’ictus però ho deciso di raccontarmi perchè vorrei che la mia storia, serva agli addetti ai lavori, ai parenti degli ictati, o a persone che vorrebbero trarre […]

Continue Reading...

Il Gruppo su Facebook in aiuto di chi ha subito un ictus e per i loro Familiari

Post Image

In genere siamo abituati a vedere il nascere di organizzazioni no profit e solo in un secondo momento le loro pagine web e gruppi social. La nostra Associazione invece ha avuto una storia al contrario, infatti i ha visto prendere i propri natali da un gruppo creato su Facebook con l’intento di unire nello stesso […]

Continue Reading...

Il coma: cos’è e come se ne esce

Post Image

Alcuni incidenti, molto gravi, conducono a uno stato di sonno profondo da cui non ci si può risvegliare: il coma. Il coma insorge quando il danno è cerebrale; in seguito a malattie o a ciò che viene chiamato TCE (trauma cerebro-encefalico) il cervello può lesionarsi così da essere impedita la normale attività intellettiva, compresa la semplice veglia […]

Continue Reading...

Polmonite ab ingestis: attenzione dopo un ictus

Post Image

La polmonite ab ingestis è un’infiammazione causata dall’ingresso di materiale non sterile in un ambiente, quello polmonare, naturalmente sterile. Questo ingresso può provocare la proliferazione di alcuni batteri tra cui Streptococcus pneumoniae, Staphylococcus aureus, Heamophilus influenzaeo Pseudomonas aerugnosa i quali possono insediarsi nei tessuti causando un’infezione potenzialmente grave. Come si presenta la polmonite ab ingestis e come viene diagnosticata? La sintomatologia della […]

Continue Reading...

Le piaghe da decubito: la cosa migliore è cercare di prevenirle

Post Image

Chi soffre di malattie invalidanti che obbligano il soggetto a rimanere immobile, o malattie che costringono comunque a una mobilità molto limitata a letto o su una sedia a rotelle, è a rischio di ulcerazioni cutanee che prendono il nome volgare di piaghe da decubito. L’ictus, con le frequenti emiparesi conseguenti all’attacco, è senza dubbio una delle patologie che mette maggiormente a […]

Continue Reading...

Disfunzioni sessuali post ictus: si possono risolvere?

Post Image

L’ictus è una grave patologia che fa sì che il cervello rimanga privo di circolazione sanguigna regolare (e quindi privo di ossigenazione) per un periodo di tempo abbastanza lungo da poter creare dei problemi seri. Le conseguenze di un ictus sono tante e dipendono dall’area del cervello colpita dall’ischemia (o eventualmente dall’emorragia). Frequenti sono le disfunzioni motorie, l’emiplegia […]

Continue Reading...

Ischemia criptogenetica: quando le cause non sono ben chiare

Post Image

Un’ischemia è determinata dall’interruzione del flusso sanguigno per un tempo più o meno prolungato in un’area del corpo. Quando la mancanza di circolazione colpisce il cervello si parla di ictus o stroke se l’interruzione è di lunga durata o di Attacco Ischemico Transitorio se invece il tutto si conclude entro qualche ora. Solitamente le cause che conducono a un […]

Continue Reading...

Dedicato a tutti noi

AMICO ICTUS E’ STATO N’ATTIMO INASPETTATO, NUN TE VOLEVO MA SEI ARRIVATO. E’ STATO N’ATTIMO NUN C’HO CAPITO GNIENTE, CHE TE M’HAI SCERTO TRA TANTA GENTE. TE CE LO SAI CHE IO SO OSPITALE, AMICO ICTUS CON ME NUN CE STAI MALE. SCUSAME TANTO SE UN PO TH’ ODIATO, POI HO CAPITO TE VAI DOMATO. […]

Continue Reading...