Tag Archives: riabilitazione

Non arrendersi mai

Il giorno 11 gennaio 2015 alle ore 7 del mattino mio padre si alza per andare in bagno, mia madre si accorge della luce lasciata accesa e lo chiama senza ricevere risposta. Una volta alzata lo trova in salotto in piedi vicino alla porta lamentandosi di non vedere nulla  e di chiudere le finestre ma […]

Continue Reading...

Il desiderio di conoscere altre esperienze c’è ancora

Nel primo periodo, dpo aver avuto un’ictus ischemico, lato sinistro,     il 12 febbraio  2012     cercavo la possibilità di avere notizie,  esperienze di altre persone, con il mio stesso problema, forse non ho cercato nel posto giusto. Sono passati ormai tre anni, il desiderio di conoscere altre esperienze c’è ancora, perciò Vi invio questo scritto. Dopo un periodo impegnato con […]

Continue Reading...

Cari amici, non smettete di chiamarmi quando fate qualcosa

Cari amici, vorrei spiegarvi perchè vi ho dato buca ieri. Mi è dispiaciuto molto non essere presente, sia perché ho rinunciato alla vostra piacevole compagnia, sia perché ho perso una preziosa occasione di confrontarmi con i miei attuali limiti per rosicchiare qualche millimetro in più sulla via del ritorno alla normalità, ma i limiti che ho […]

Continue Reading...

Si può vivere anche da disabili una bella vita

Salve a tutti i membri di questa comunity, sono Mariella della prov. di Verona 4 anni fa, il 10/aprile del 2011, ho avuto un ictus. Ero tranquillamente a casa di riposo, stavo facendo le pulizie e senza nessun sentore, caddi a terra, cercai di alzarmi appoggiandomi al letto ma nulla non ci riuscivo ero comunque […]

Continue Reading...

La mia vita cambia, non riesco a prendere la tazzina con la mano destra.

Tutto inizia il 7 gennaio 2012. Vado alle 7 della mattina in ospedale a S.PIERO a fare assistenza alla mia nonna . Resto con lei sino alle 14. Mia mamma mi propone di prendere un caffè. La mia vita cambia,  non riesco a prendere la tazzina con la mano destra. Mi sento confusa mi faccio […]

Continue Reading...

Trasmettere tanto amore, la medicina migliore

Faro’ il possibile per essere di aiuto con la mia se posso dire, esperienza. E’ iniziato tutto il 20/01/13 un semplice formicolio, sì semplice, per rimanere paralizzato. Parte sinistra. Corsa in ospedale. Diagnosi azzeccata. Ictus. Intervento. Ammetto io non mi sono resa conto di cosa e’ successo e della gravita’, speravo dopo qualche tempo di vederlo scendere dal […]

Continue Reading...