Tag Archives: ictus

Cari amici, non smettete di chiamarmi quando fate qualcosa

Cari amici, vorrei spiegarvi perchè vi ho dato buca ieri. Mi è dispiaciuto molto non essere presente, sia perché ho rinunciato alla vostra piacevole compagnia, sia perché ho perso una preziosa occasione di confrontarmi con i miei attuali limiti per rosicchiare qualche millimetro in più sulla via del ritorno alla normalità, ma i limiti che ho […]

Continue Reading...

Muovevo tutto come se nulla fosse successo

Era il 6 dicembre 2011, in quel periodo vivevo da sola in quanto mio marito avendo perso il lavoro era riuscito a trovarne un altro in provincia di Piacenza, premetto che vivo in provincia di Verbania, e mia figlia viveva a Milano dove  frequentava l’università , era al quarto anno. Allora avevo 52 anni e […]

Continue Reading...

Ero al culmine della mia vita professionale …

Ciao a tutti sono Michela,  46 anni a novembre 2014 per colpa di un deficiente che girava con un autobus senza freni ho fatto un frontale nel quale la cintura di sicurezza mi ha tranciato la carotide determinando una ischemia con conseguente emiplegia sx sono ancora in riabilitazione ma spesse volte mi deprimo nel vedere […]

Continue Reading...

Si può vivere anche da disabili una bella vita

Salve a tutti i membri di questa comunity, sono Mariella della prov. di Verona 4 anni fa, il 10/aprile del 2011, ho avuto un ictus. Ero tranquillamente a casa di riposo, stavo facendo le pulizie e senza nessun sentore, caddi a terra, cercai di alzarmi appoggiandomi al letto ma nulla non ci riuscivo ero comunque […]

Continue Reading...

Sono certa che tornare a casa gli farà bene

Dal 10 aprile lottiamo insieme al mio papà colpito da ictus ischemico lato destro, con relativa paralisi lato sinistro. La lesione è abbastanza massiva,  tutto è stato causato da un trombo impazzito che ha fatto succedere questa disgrazia, più forte di tutti noi, e di lui che a 76 anni era una roccia, che Hulk […]

Continue Reading...

Chissà se un giorno riuscirò a perdonarmi

Questa è la mia storia…anzi quella di mio padre, un uomo fantastico e pieno di salute. Aveva subito due operazioni per protesi ai ginocchi e dopo un mese dagli interventi ha sempre di nuovo camminato,anzi,corso,senza l’aiuto di nessun bastone. Invece il 21 aprile dell’anno scorso non c’è stato nulla da fare, pensate era il giorno […]

Continue Reading...

Ho bisogno di un consiglio per mio padre

Salve, anch’io ho bisogno urgente del vostro consiglio. Mio padre (85anni ma portati in splendida forma sia fisica che mentalmente fino l ictus), ha avuto un ictus ischemico nella zona occipitale molto esteso. Questo è accaduto il 5 marzo. Attualmente è ricoverato in ospedale . Lui muove gambe, braccia, manipola oggetti e risponde spesso ma […]

Continue Reading...

La mia esperienza personale di famigliare colpito da ictus

Buonasera vorrei condividere con voi quella che è la mia esperienza personale di familiare di persona colpita da ictus, il decorso della malattia, il contesto familiare, e i rapporti con le istituzioni. Siamo residenti a Cagliari da sempre. Signora di 78 anni, (ovviamente ex) fumatrice, colpita da ictus nel 12/2011, io sono il figlio (unico) e […]

Continue Reading...

Le cose arrivano sempre quando è troppo tardi

Forse la frase in oggetto non è quella delle più calzanti, ma ho invocato e cercato un aiuto psicologico in questi 4 anni, ma pur incontrando alcuni psicologi le risposte che cercavo non mi sono mai state date. Nessuno ha mai capito la mia rabbia, la mia confusione, l’impotenza e la paura che in questi […]

Continue Reading...

La rabbia era tanta ed è stata la spinta a reagire

Buon giorno,  sono un cittadino udinese, iscritto all’ ANMIC, gli amici autisti si ricorderanno di me, di quando da casa mia mi portavano al Gervasutta per le ultime fasi di riabilitazione, ma veniamo alla mia storia; mi chiamo Gino, sono nato nel 1941 a Udine, la mia passione fin da piccolo era guidare mezzi grandi, su strada, […]

Continue Reading...