Archivio dell'autore: Veronica Prampolini

La mia esperienza personale di famigliare colpito da ictus

Buonasera vorrei condividere con voi quella che è la mia esperienza personale di familiare di persona colpita da ictus, il decorso della malattia, il contesto familiare, e i rapporti con le istituzioni. Siamo residenti a Cagliari da sempre. Signora di 78 anni, (ovviamente ex) fumatrice, colpita da ictus nel 12/2011, io sono il figlio (unico) e […]

Continue Reading...

Ho bisogno di un consiglio

Buonasera, mi chiamo Antonino e a Novembre mia mamma a causa di un’aneurisma è entrata in coma. A circa metà dicembre ha aperto per la prima volta gli occhi. Durante il periodo del coma i medici del San Gerardo di Monza le hanno diagnosticato delle crisi epilettiche (visibili solo con l’elettroencefalogramma) dovute al trauma subito. Con […]

Continue Reading...

Le cose arrivano sempre quando è troppo tardi

Forse la frase in oggetto non è quella delle più calzanti, ma ho invocato e cercato un aiuto psicologico in questi 4 anni, ma pur incontrando alcuni psicologi le risposte che cercavo non mi sono mai state date. Nessuno ha mai capito la mia rabbia, la mia confusione, l’impotenza e la paura che in questi […]

Continue Reading...

La rabbia era tanta ed è stata la spinta a reagire

Buon giorno,  sono un cittadino udinese, iscritto all’ ANMIC, gli amici autisti si ricorderanno di me, di quando da casa mia mi portavano al Gervasutta per le ultime fasi di riabilitazione, ma veniamo alla mia storia; mi chiamo Gino, sono nato nel 1941 a Udine, la mia passione fin da piccolo era guidare mezzi grandi, su strada, […]

Continue Reading...

Il mio rammarico è che non ho mai provato ad imporle il ricovero

Buongiorno… vorrei descrivervi brevemente la situazione di mia mamma. Ha 86 anni e da circa 5 anni ha iniziato ad avere problemi con una leggera demenza. Nel 2011 dopo una brutta caduta ho provveduto a portarla presso un centro anziani della mia città che segue con geriatri ed un equipe di medici questo tipo di […]

Continue Reading...

Distrazione sanitaria

Salve, mi chiamo Guglielmo mia mamma 86 anni è deceduta il giorno 17/2/2015 dovuta da una distrazione del personale sanitario di una casa protetta dove la Sig.ra risedeva. Il giorno 1/1/2015 durante la cena le viene servita dell’affettato( prosciutto crudo) che durante la deglutizione (paziente con assenza di elementi dentari fino al 90%), le crea ostruzione […]

Continue Reading...

A volte devo peggiorare le cose per riprendermi

Buongiorno Veronica, Sono Maria Grazia, membro del gruppo su fb Ictus ed Emiplegia… ho pensato molto prima di raccontarvi la mia esperienza perchè ne avrete già molte di testimonianze sull’ictus però ho deciso di raccontarmi perchè vorrei che la mia storia, serva agli addetti ai lavori, ai parenti degli ictati, o a persone che vorrebbero trarre […]

Continue Reading...

Non so come aiutarlo

14 novembre 2014 ore 10,45 Alberto , mio marito, non sente più la gamba sinistra. Chiamo aiuto ed in men che non si dica siamo al pronto soccorso del paese dove abitiamo e da quel momento la nostra vita prende un nuovo corso. Ictus ischemico emiplegia sinistra. La prima settimana trascorre tra paura di un […]

Continue Reading...

Qualcuno mi sa dire se tutto questo è normale ?

Buonasera, l’11 dicembre 2014 mio papà , 69 anni , ha avuto un ictus cerebrale ischemico . Mio papà soffre di diabete mellito , ipertensione e colite ulcerosa è un fumatore e bevitore . La notte dell’11 dicembre è andato a dormire verso le 21 30 come sempre, mia mamma verso le 1 e 30 di […]

Continue Reading...

Dedicato a tutti noi

AMICO ICTUS E’ STATO N’ATTIMO INASPETTATO, NUN TE VOLEVO MA SEI ARRIVATO. E’ STATO N’ATTIMO NUN C’HO CAPITO GNIENTE, CHE TE M’HAI SCERTO TRA TANTA GENTE. TE CE LO SAI CHE IO SO OSPITALE, AMICO ICTUS CON ME NUN CE STAI MALE. SCUSAME TANTO SE UN PO TH’ ODIATO, POI HO CAPITO TE VAI DOMATO. […]

Continue Reading...